9 August, 2020
 

Architettura, i nove progetti più belli del mondo

È stata presentata la lista delle architetture più belle del 2019 secondo l’American Institute of Architects (AIA). I progetti vincitori sono nove e si sono aggiudicati il prestigioso 2019 Institute Honor Awards for Architecture, comprendendo una vasta gamma di stili architettonici, muovendosi tra i classici edifici del passato a quelli con un design più moderno, dai musei, alle case, agli uffici.

Le costruzioni sono state giudicate da una giuria composta da 5 membri e che hanno svolto il loro compito cercando di premiare quegli edifici “capaci di dare realizzazione a un progetto, concepire il senso dello spazio, tenere in considerazione l’ambiente, la sostenibilità e la storia”.

La lista dei progetti più belli va ben oltre i confini americani: quest’anno sono sette le architetture statunitensi premiate, mentre una è canadese e l’altra danese.

Di seguito la lista dei progetti vincitori:

Arlington Elementary School
Architetto: Mahlum Architects
Proprietario: Tacoma Public Schools
Localizzazione: Tacoma, Washington

Casey House
Architetto: Hariri Pontarini Architects
Proprietario: Casey House
Localizzazione: Toronto, Ontario – Canada

Confluence Park
Architetto: Lake | Flato Architects
Proprietario: San Antonio River Foundation
Localizzazione: San Antonio, Texas

Crosstown Commons
Architetto: Looney Ricks Kiss
Proprietario: Crosstown LLC
Localizzazione: Memphis, Tennessee

Restoration of the Rotunda at the University of Virginia
Architetto: John G. Waite Associates, Architects, PLLC
Proprietario: University of Virginia
Localizzazione: Charlottesville, Virginia

Smart Factory
Architetto: Barkow Leibinger
Proprietario: Trumpf, Inc.
Localizzazione: Hoffman Estates, Illinois

Smithsonian National Museum of African American History and Culture
Architetto: The Freelon Group, Adjaye Associates, Davis Brody Bond, and SmithGroup
Proprietario: Smithsonian Institution
Localizzazione: Washington, DC​

Starter Home* No. 4-15, Saint Thomas/Ninth
Architetto: OJT
Proprietario: St. Thomas LLC
Localizzazione: New Orleans, LA​

​TIRPITZ Museum
Architetto: BIG-Bjarke Ingels Group
Proprietario: Claus Kjeld Jensen
Localizzazione: Blåvand, Danimarca

L’AIA è nata nel 1857 per essere l’associazione degli architetti degli Stati Uniti d’America e ha sede a Washington D.C. e supporta l’istruzione, la riqualificazione professionale e la sensibilizzazione del pubblico per sostenere la professione dell’architetto e migliorare la sua immagine pubblica.

Post Tags
Share Post
Written by

FIRST Arte scrive su tutto quello che riguarda la cultura, e l’arte in particolare, con un occhio di riguardo al mercato delle opere d’arte, alle quotazioni, alle aste e agli eventi correlati. Ma anche design, architettura, fotografia, eventi, interviste. Inoltre uno spazio speciale è dedicato al cinema. Ci occupiamo anche delle notizie e degli approfondimenti legati alla dimensione economica dei beni culturali, degli spettacoli, dell’editoria cartacea e digitale legata all’arte. Diamo infine risalto all’industria della cultura in Italia e a livello internazionale.

No comments

LEAVE A COMMENT