1 October, 2020
 

Art-Rite Auction House presenta Maurizio Cattelan, Gregor Schneider e Sislej Xhafa

4-U new è un concept che seleziona e propone opere significative della produzione contemporanea degli ultimi 30 anni e con un valore culturale oltre che economico.
In questa sessione d’asta molte opere provengono da una prestigiosa collezione milanese, che tra le prime ha sostenuto e acquisito, tra gli anni ’90 e gli anni ’00, artisti poi diventati dei cardini dell’arte contemporanea, come Maurizio Cattelan, Gregor Schneider, Francis Alÿs e Sislej Xhafa.

In particolare, “Punizioni” è rappresentativa della visione ironica che Cattelan ha della società, e questo ciclo che ridicolizza esercizi scolastici inutili e quindi alienanti è uno dei temi prediletti della sua produzione già dai primi anni ’90.

Allo stesso modo, due lavori di Gregor Schneider, “Sperm”, teca in vetro contenente acqua e silicone, e “Die Mutter un die Tochter”, una lastra di gesso con applicati dei peli, sono esempi significativi della sua attività degli ultimi decenni.
Xhafa è invece rappresentato in catalogo con una fotografia tratta da “Padiglione clandestino”, famosa performance in cui l’artista, in abiti da calciatore con pallone e zainetto sulle spalle, ha rappresentato, con non poca irriverenza, il padiglione albanese alla 47esima Biennale di Venezia, nel 1997, riflettendo sull’appartenenza, sui diritti umani e sul confronto con l’altro, temi chiave dei suoi progetti.

Interessante una fotografia di Vanessa Beecroft, tratta dalla performance tenutasi presso la Galleria Massimo de Carlo nel 1996, ma anche due lavori di Adelita Husni-Bey, artista giovane che però era tra i tre invitati al Padiglione Italia alla Biennale di Venezia del 2017.

Non mancano opere figurative, con opere di Ann Craven, un olio su tela del 2003 con uno dei suoi soggetti più iconici e riconoscibili, Sean Landers, presente con una tela sarcastica e provocatoria, attualissima rispetto alle tendenze più contemporanee del mercato, oltre a una selezione di pittori italiani dell’ultima generazione, come Marco Neri, Davide La Rocca, Domenico Piccolo e Andrea Chiesi.

Immagine di copertina: Maurizio Cattelan, Punizioni (dettaglio), 1990, biro su carta, 27,5 x 20,5 cm.
Stima: € 4.000 – 5.000.

Written by

FIRST Arte scrive su tutto quello che riguarda la cultura, e l’arte in particolare, con un occhio di riguardo al mercato delle opere d’arte, alle quotazioni, alle aste e agli eventi correlati. Ma anche design, architettura, fotografia, eventi, interviste. Inoltre uno spazio speciale è dedicato al cinema. Ci occupiamo anche delle notizie e degli approfondimenti legati alla dimensione economica dei beni culturali, degli spettacoli, dell’editoria cartacea e digitale legata all’arte. Diamo infine risalto all’industria della cultura in Italia e a livello internazionale.

No comments

LEAVE A COMMENT