28 February, 2021
HomeArticles Posted by Emanuele Sacerdote

Author: Emanuele Sacerdote

L’era della globalizzazione è iniziata con il colonialismo, legrandi scoperte, le grandi invenzioni, il commercio, l’industrializzazione, il consumismo e il capitalismo che, in tempi diversi, ha coinvolto l’intero pianeta. La globalizzazione non è finita e rimane il paradigma predominante della crescita e del benessere. Di contro, è parere comune che necessiti di un ripensamento importante specialmente dopo l’affermazione delle questioni riferite all’aumento di popolazione, ai

Il corpo-azienda e la sua organizzazione funzionano principalmente per la loro capacità di generare e consolidare un pulsante senso di appartenenza e, su questo sentimento condiviso, si fonda la struttura del gruppo di riferimento, le linee di comando e, di fatto, il conseguimento degli obiettivi. Il rischio manifesto per le organizzazioni oggi, in relazione alle conseguenze del covid e dello smartworking, è una possibile erosione del senso di appartenenza all’azienda. Abbiamo già letto

Mi piace pensare che il concetto di cultura d’impresa potrebbe essere aggiornato ed evoluto al concetto di consenso d’impresa. Etimologicamente, consenso (verbo: consentire) significa sentire insieme, all’unisono: di fatto richiama l’assenso, l’accordo, il successo, la volontà, la conformità, il benestare. Nel suo uso corrente è principalmente associato al mondo della politica e in particolare

Stiamo assistendo alla campagna mondiale vaccinale antiCovid-19 ed è utile fare una considerazione di principio. Il modello di business utilizzato è composto da varie aziende produttrici (Pfizer, Moderna, AstraZeneca, ecc.) che hanno il know-how e le competenze specifiche per studiaree sviluppare il vaccino, gestiscono la produzione e la distribuzione di massa; queste aziende vendono il loro vaccino e gli acquirenti (gli Stati)

Per anni nelle organizzazioni abbiamo parlato molto di come accrescere l’empatia per aumentare la produttività. Adesso, senza voler togliere niente a tutto il lavoro fatto sull’empatia, bisogna introdurre una nuova parola nel lessico aziendale: entropia. Tutto sommato, la conseguenza più manifesta che emerge oggi è l’aumento di complessità (la così detta VUCA volatility, uncertainty, complexity, ambiguity) con un ulteriore aggravio di difficoltà strutturale

STRATEGIZING di Emanuele Sacerdote. All’inizio di quest’anno scrivevo: “siamo appena entrati nella nuova decade che si prospetta ricca di tante nuove avventure e ci lasciamo alle spalle un decennio che ha segnato l’inizio di nuovi cambiamenti epocali.” Il mio augurio 2020-2030 era Better&Longevous. Ritengo, a ragion veduta, che lo stesso auspicio possa

STRATEGIZING di Emanuele Sacerdote. Parte importante del consumismo contemporaneo è la ricerca di ottenere dividendi emozionali che, a mio giudizio, sono trasversali rispetto alla piramide dei bisogni di Maslow. La globalizzazione, il capitalismo post-industriale, l’economia della conoscenza e la proprietà intellettuale, ma anche la ricerca di vera autenticità, hanno fatto emergere il valore e l’importanza dei dividendi

STRATEGIZING di Emanuele Sacerdote. L'essenzialismo è stata una corrente filosofica trasversale secondo la quale la conoscenza deve fondarsi sulla ricerca dell’essenza e della sostanza: Platone, Aristotele, Galileo ePopper sono tra i maggiori pensatori a sostegno di questa corrente. Oggigiorno, causa la situazione che stiamo vivendo, ma anche per l’eccesso di consumismo pre-covid, potrebbe emergere