6 July, 2020
 

BookCity, alla Triennale di Milano una mostra dedicata alla Poesia

La Triennale Milano in occasione di BookCity, «la Lettura» e la Fondazione Corriere della Sera, sono insieme per una mostra dedicata alla Poesia, uno dei linguaggi che contraddistingue le pagine dell’inserto culturale.

La Poesia è esposta in una forma caratterizzata dalla contaminazione di forme e contenuti: artisti figurativi in dialogo con i versi di autori di ieri e di oggi, poesie visive, installazioni, performance, letture, poetry slam.

La Poesia è di tutti, intende offrire al visitatore un percorso con opere di importanti artisti internazionali come: Jan Fabre, Giosetta Fioroni, Mimmo Jodice, Anselm Kiefer, Joseph Kosuth, Mimmo Paladino, Michelangelo Pistoletto, Ettore Spalletti, ispirate alle poesia porta all’installazione «La Serra dei Poeti» ideata dallo scrittore (e architetto) Sandro Veronesi; e, poi, da uno spettacolo diSimone Savogin, vincitore del campionato italiano di poetry slam nel 2015 e 2016, conduce alle storie dei B.Livers (ragazzi reduci o ancora impegnati in battaglie con gravi malattie) raccontate dagli slam poets del collettivo Generazione Disagio. 

Inoltre, la mostra sarà anche un momento per ricordare i trent’anni dalla morte di Antonio Porta (1935-1989), poeta, critico letterario del «Corriere della Sera». Ma anche copertine, illustrazioni, fotografie, visual data, graphic novel. Il progetto è volto a mettere in scena forme contemporanee di dialogo tra giornalismo, arte e strumenti di comunicazione.

La Poesia è di tutti presenta anche quattro eventi collaterali: 

Venerdì 15 novembre 2019, ore 18.30, nel corso dell’inaugurazione: incursioni poetiche a cura de Il Menu della Poesia;

Venerdì 15 novembre 2019, ore 21.00, nel Salone d’onore della Triennale: Via!, spettacolo di e con Simone Savogin;

Domenica 17 novembre 2019, ore 16.00, presso la Sala Buzzati: La Lettura #lapoesiaèditutti con Sandro Veronesi, Cees Nooteboom intervistato da Alessandra Iadicicco, i B.Livers guidati da Generazione Disagio, Stefano Bollani; conduce Alessia Rastelli;

Domenica 1 dicembre 2019, ore 16.00, in Triennale: la performance poetica Do youB.Live in Poetry? a opera dei B.Livers e di Generazione Disagio.

La mostra è accompagnata da un catalogo curato da Antonio Troiano e Gianluigi Colin ed edito da Fondazione Corriere della Sera, dove trovano spazio testi e contributi critici di Luciano Fontana, Franco Achilli, B.Livers, Cecilia Bressanelli, Francesco Cevasco, Gianluigi Colin, Paolo Di Stefano, Francesco Dondina, Roberto Galaverni, Arturo Carlo Quintavalle, Pierenrico Ratto, Vincenzo Trione, Antonio Troiano, Sandro Veronesi.

Immagine di copertina: logo mostra realizzato da Gianluigi Colin

Written by

FIRST Arte scrive su tutto quello che riguarda la cultura, e l’arte in particolare, con un occhio di riguardo al mercato delle opere d’arte, alle quotazioni, alle aste e agli eventi correlati. Ma anche design, architettura, fotografia, eventi, interviste. Inoltre uno spazio speciale è dedicato al cinema. Ci occupiamo anche delle notizie e degli approfondimenti legati alla dimensione economica dei beni culturali, degli spettacoli, dell’editoria cartacea e digitale legata all’arte. Diamo infine risalto all’industria della cultura in Italia e a livello internazionale.

No comments

LEAVE A COMMENT