30 September, 2020
HomeAmbiente

Ambiente

Una “competizione” per progetti e idee di sostenibilità. Il patrocinio dell’Enit e la vera immagine dell’Italia. Il  30 luglio si avvicina. Scadono quel giorno i  termini  per presentare progetti al Premio Go Slow 2020. Un Premio che sostiene l'esigenza di una visione comune italiana sostenibile, cerniera tra l'Europa e il Mediterraneo. Vuole far conoscere studi di fattibilità per la

In vista dell’appuntamento clou del 26 e 27 settembre il lavoro dell’artista Giovanni Giulianelli ispirato al territorio circostante. Non rinuncia alla mission di promotore e diffusore di cultura ambientale il San Marino Green Festival. Nella ripresa delle attività turistiche l’organizzazione- giovane  eccellenza del piccolo Stato e  dell’Emilia Romagna- sabato 4 luglio nell’ Azienda Agricola Guidi “Francischin”, consegnerà i primi tre premi

Dopo i giorni complicati del lockdowm, senza sospensione delle attività, nella struttura napoletana si organizza “Futuro Remoto” dedicato ai cambiamenti climatici. La Cina a Città della Scienza di Napoli, perché la cultura e l’internazionalizzazione non devono conoscere battute d’arresto. Nemmeno nei momenti più bui, quando bisogna ,invece, avere la capacità di mettere in relazione i saperi, la ricerca, l’interesse per la divulgazione.  Lo Science Centre di Napoli coordina per

Originale iniziativa di radicamento sociale con più i 100 mila alberi in 8 Regioni. Cultura uguale a sostenibilità ambientale. Il gruppo energetico E.ON ha investito in 34 aree in 8 Regioni piantando alberi. Una forma originale di sostenere il paesaggio con 100 mila clienti a supporto. Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Veneto, Lazio, Umbria e Puglia hanno, quindi, permesso di raggiungere ora la

Appuntamento a fine settembre con eventi anche a maggio e giugno. Sostenibilità, ambiente, paesaggio per un “ turismo lento” post coronavirus. In cammino per settembre con due tappe intermedie: 21 maggio e 26, 27, 28 giugno prima del finale a fine settembre. Il San Marino Green Festival 2020 è partito. L’organizzazione ha scontato tutte le preoccupazioni del coronavirus e dei contagi in Emilia Romagna, ma ce l’ha fatta. Come tutti

L’appuntamento annuale del WWF condizionato dall’epidemia da Covid-19. Edizione in versione social. Una battaglia comune per salvare il pianeta da epidemie e mutamenti climatici. Sarà un appuntamento diverso dagli altri anni, ma no si rinuncia a“ Earth Hour”, un’ora a luci spente in tutto il mondo. L’evento è per sabato 28 marzo alle 20.30. Il WWF ha