1 April, 2020
 

Design: successo del 140% per l’asta di Cambi tenutasi completamente in remoto

In questo periodo di emergenza da Covid-19 le case d’asta continuano la loro attività proponendosi sempre di più con le aste online. Sicuramente in futuro la scelta sará quella di orientarsi sempre di più verso questo tipo di servizio e l’utilizzo dei canali social e di informazione esclusivamente online.

Così ha fatto Cambi, che ha preso l’importante decisione di non annullare il suo evento dedicato al meglio del Design italiano ed internazionale del XX secolo, l’Asta Design200. La sfida era quella di gestire tutte le attività pre e durante l’asta totalmente da remoto, con tutto lo staff collegato in videoconferenza, ognuno dalla propria abitazione. Per tutta la durata del pomeriggio, la Cambi ha permesso ad oltre 200 clienti di sfidarsi a colpi di Bid tra un lotto e l’altro, concretizzando risultati eccezionali, con il 75 di lotti venduti e il 140% di venduto per valore. L’Asta ha ottenuto un risultato eccezionale, non solo perché ha segnato un incremento importantissimo rispetto all’anno passato (più 48% di fatturato rispetto allo stesso appuntamento di marzo 2019), ma è anche l’Asta Design200 che ha performato il miglior risultato di sempre. Una grandissima partecipazione dunque, con clienti provenienti da 20 paesi sparsi per 4 continenti. Tantissimi Big Buyers provenienti da Svizzera, Francia, Regno Uniti e USA, ma anche tanti clienti italiani a partecipare e ad aggiudicarsi i lotti più importanti.

Top lot della giornata, un Divano da camera con struttura in legno e rivestimento in skai di Osvaldo Borsani che da una stima di 2.000 – 4.000 € viene venduto alla straordinaria cifra di 31.000 €. Già più prevedibile l’ottimo risultato della splendida lampada a sospensione mod.2056 di Max Ingrand che raddoppia semplicemente le stime e da 15.000 – 20.000 € viene venduta anch’essa a 30.000 €. Altri importanti risultati, la grande lampada in ottone di Tommaso Barbi venduta a 27.500 €, l’eccentrico divano di Gianni Ruffi mod. Cova, che viene aggiudicato a 22.500 €. e la libreria di Ignazio Gardella LIB2, acquistata a 22.000 €.

Sul sito www.cambiaste.com si possono seguire le aste in diretta Streaming e si può partecipare attivamente acquistando in tempo reale come se si fosse in sala.

Immagine di copertina: Osvaldo Borsani 
Divano da camera con struttura in legno e rivestimento in skai. Dettagli in legno intagliato dorato.
Prod. Arredamenti Borsani, Italia, 1940 ca.
cm 90x47x81
Bibliografia (modello simile) I. de Guttry, M. P. Maino, Il mobile italiano degli anni ‘40 e ‘50, p. 110, f. 7, Laterza, 1992.

Share Post
Written by

FIRST Arte scrive su tutto quello che riguarda la cultura, e l’arte in particolare, con un occhio di riguardo al mercato delle opere d’arte, alle quotazioni, alle aste e agli eventi correlati. Ma anche design, architettura, fotografia, eventi, interviste. Inoltre uno spazio speciale è dedicato al cinema. Ci occupiamo anche delle notizie e degli approfondimenti legati alla dimensione economica dei beni culturali, degli spettacoli, dell’editoria cartacea e digitale legata all’arte. Diamo infine risalto all’industria della cultura in Italia e a livello internazionale.

No comments

LEAVE A COMMENT