6 July, 2020
 

Fotografia e Moda: il nuovo linguaggio visivo

Questa immagine va oltre la rivista il cui scopo è vendere un capo e informare i potenziali clienti. Qui si tratta della visione di un fotografo, della nuova estetica in gioco, di una narrazione che va ben oltre la moda.

Le riviste di moda non sono fatte per durare. Ogni mese c’è un nuovo numero con nuove immagini, nuovi sogni da vendere. Bisogna ricordare che le riviste di moda producono centinaia di migliaia di immagini per vendere moda. Sfogliando queste riviste, un’immagine sorprendente può improvvisamente catturare l’attenzione.

Un tempo, l’unico posto per vedere una fotografia di moda era nelle pagine di una rivista o forse bloccato sul muro della camera da letto di una ragazza adolescente; ma le cose sono cambiate, con musei che ospitano importanti mostre, gallerie e case d’aste che vendono immagini di moda ed editori che pubblicano costantemente nuovi titoli dedicati alla fotografia di moda. Rimossa dal suo contesto originale (la pagina della rivista), la fotografia di moda è la stella nascente dell’arte. Il mondo dell’arte accetta molto di più la fotografia di moda perché i musei sono passati dall’alta arte a una cultura visiva onnicomprensiva. Per molto tempo, la fotografia di moda è stata vista come esclusivamente commerciale. Tuttavia, i fotografi contemporanei non concepiscono necessariamente il loro lavoro come un adattamento in una singola categoria o mezzo. Nel 21 ° secolo, i confini tra il lavoro editoriale, il lavoro pubblicitario e il lavoro personale sono ora sfocati. I media digitali hanno cambiato il modo in cui la fotografia viene segnalata, consumata e condivisa.

Lo spettacolo include il lavoro dei più acclamati fotografi di moda di oggi, come Nick Knight, Paolo Roversi, Peter Lindbergh, Miles Aldridge, Ellen von Unwerth. Coinvolgerà anche fotografie e film di nuova generazione, Blommers & Schumm, Solve Sundsbo, Daniel Sannwald, Viviane Sassen o Erik Madigan Heck, tutti artisti di grande talento che stanno prendendo il comando negli anni a venire. I fotografi riuniti in questa mostra BEYOND FASHION hanno rivisto il potenziale della fotografia di moda e creato un’immagine che va ben oltre la moda.

Shanghai Center of Photography, Shanghai, China Dal 22 febbraio al 15 aprile 2020

Xie Zilong Photography Museum, Changsha, China Dal 25 aprile al 25 luglio 2020

Immagine di copertina: Miles Aldridge, Home Works #3, 2008 © Miles Aldridge

Written by

Marika Lion, curatrice del magazine FIRST Arte. Specialista di arte XIX, XX secolo, contemporanea e mercato dell’arte. Opera nel settore dell’Art Heritage Management e nello specifico in area patrimoniale, collezionista e curatore di mostre d’arte. Docente universitario in Economia dell’Arte, Marketing e Comunicazione degli eventi culturali e strategie di comunicazione per la valorizzazione e promozione di patrimoni artistico culturali. Autore di libri e responsabile di collane editoriali dedicate all’arte.

No comments

LEAVE A COMMENT