26 November, 2020
 

Giacomo Balla. Quanto vale la sua opera?

Il pittore italiano Giacomo Balla (1871-1958) fu uno dei fondatori del futurismo, un movimento artistico italiano.

Giacomo Balla è nato il 24 luglio 1871 a Torino. Era già apprezzato come pittore accademico quando incontrò per la prima volta la pittura impressionista e divisionista durante una visita a Parigi all’inizio del secolo. Una volta rientrato a Roma impartì con entusiasmo le sue nuove teorie postimpressioniste ai pittori Gino Severini e Umberto Boccioni. Il poeta F. T. Marinetti convertì Balla in futurismo.

Nonostante Balla fosse uno dei cinque pittori che firmarono il Manifesto futurista del 1910, non prese parte (nonostante il suo nome figurasse nel catalogo) all’importante mostra di pittura futurista a Parigi nel 1912.

Durante gli anni 1920 Balla rimase fedele al movimento futurista. Successivamente dipinse composizioni figurative e studi astratti. Ciò a cui mirava come artista maturo era una sintesi di movimento fisico e atteggiamenti emotivi e mentali. Balla visse gran parte della sua vita a Roma, dove morì il 6 marzo 1958.

Valore investimento per opere tra il 1910 e 1930 ⭐️⭐️⭐️⭐️  – per opere realizzate dopo ⭐️⭐️. Resta però interessante valutare l’acquisto, in quanto il prezzo proposto può essere considerato decisamente più basso del valore reale. Si consideri che il valore ha avuto una crescita dal 2000 al 2008 (vedi sotto top lot) per poi ristabilirsi ai valori precedenti.

Quanto vale la sua opera?

Alcune aggiudicazioni 2019/2018

“Scena spirituale (uomo e donna nel fluido compenetrato di luce)”, c.1925/30 – Olio/cartone (33,2 x 20,3 cm)

Prezzo di aggiudicazione: 25.000 € Prezzo incluso spese : 31.250 € Stima: 10.000 € – 15.000 € Il Ponte Casa D’aste Srl, 10/12/2019Milano, Italia. Firmato basso a sinistra.

Motivo prismatico, 1925/29 – Tempera/papier/toile (24,5 x 34,5 cm)

Prezzo di aggiudicazione: 17.000 € Stima: 15.000 € – 25.000 € Farsetti, 30/11/2019Prato PO, Italia 
Timbro Iscritto basso a destraProvenienza: Casa Balla, Roma – Collezione privata, Milano – Collezione privataEsposizione: Giacomo Balla. La nuova maniera 1920-1929, a cura di Elena Gigli, Farsettiarte, Cortina d’Ampezzo, 27 dicembre 2014 – 10 gennaio 2015, poi Milano, 22 gennaio – 28 febbraio 2015, cat. n. 16, illustrata a colori.

Paesaggio estivo (Villa Borghese), 1926 – Olio/tavola (125 x 125 cm)

Prezzo di aggiudicazione: 245.000 € Prezzo incluso spese : 302.200 € Stima: 180.000 € – 220.000 € Dorotheum, 26/11/2019Vienna, Austria 
Firmato « FUTURBALLA »Appunti: Fiori-Gambillo, II, 358Provenienza: Atelier Balla, Rome (listed in the family notebook under the number 228, original handwritten label on the reverse); Acquired from the daughters of the artist in 1971; by the present owner and thence by inheritance; Private Collection, Italy.

Finestra di Düsseldorf, 1912 – Olio/tavola (28,2 x 34,9 cm)

Prezzo di aggiudicazione: 500.000 € Prezzo incluso spese : 617.500 € Stima: 70.000 € – 100.000 € Pandolfini Casa d’Aste, 29/10/2019Milano, Italia 
Firmato basso a destra Appunti: M. Fagiolo dell’Arco in Giacomo Balla: trenta esempi, catalogo della mostra (Galleria Martano, Torino, 8 – 31 maggio 1974) a cura di M. Fagiolo dell’Arco, Torino 1974, p. 8, fig. 5Provenienza: Roma, Casa Balla (Agenda n. 805: «La mia camera […] 1912 olio su tavola firma in basso a destra cm 28½ x 35»)Esposizione: Futurballa. Vita, luce, velocità, Fondazione Ferrero, Alba, 29 ottobre 2016-2017, n. 24, riprodotto p. 81 (targhetta nel retro).

Motivo con la parola tak, 1922 – Olio/tavola (27,4 x 32,6 cm)

Prezzo di aggiudicazione: 35.576 € (40.000 $ ) Prezzo incluso spese : 44.470 € (50.000 $ ) Stima: 35.576 € – 53.364 € (40.000 $ – 60.000 $ ) Christie’s , 12/11/2018New York, Stati Uniti 
Firmato “Balla” alto a destraAppunti: Lista 754Provenienza: Private collection, United States (by 1982). Acquired by the late owners, by 1997.

Tra i Top Lot segnaliamo:

Iniezione di futurismo, c.1918 – Olio/tela (84,5 x 118,2 cm)

Prezzo incluso spese : 2.759.528 € (2.860.000 $ ) Stima: 2.894.610 € – 3.859.480 € (3.000.000 $ – 4.000.000 $ ) Sotheby’s, 16/05/1990New York, Stati Uniti 
Firmato TitleAppunti: [Lista 628] Lista 628Provenienza: Lydia Winston Malbin.

Bambina col cerchio, c.1918 – Olio/tela (49,6 x 60 cm)

Prezzo di aggiudicazione: 350.000 € Stima: 350.000 € – 450.000 € Christie’s , 24/05/2005Milano, Italia 
Firmato «Futur Balla» basso a sinistraAppunti: Parigi, Musée d’Art Moderne, 1972, No.23.

Compenetrazione iridescente, eucalyptus, 1914 Olio/tela (100,2 x 120,5 cm)

Prezzo di aggiudicazione: 1.500.000 € Prezzo incluso spese : 1.745.000 € Stima: 800.000 € – 1.200.000 €Christie’s Paris & Pierre Bergé , 23/02/2009Paris, Francia 
Firmato datato “Balla” basso a sinistraAppunti: Lista 1087Provenienza: Collection Y.Saint Laurent & P.Berg

Written by

Marika Lion, curatrice del magazine FIRST Arte. Specialista di arte XIX, XX secolo, contemporanea e fotografia. Opera nel settore del Cultural Heritage Management e nello specifico in area patrimoniale. Collezionista e curatore di mostre d’arte. Docente universitario in Economia dell’Arte, Marketing degli eventi culturali e strategie di comunicazione per la valorizzazione e promozione di patrimoni artistico culturali. Autore di libri e responsabile di collane editoriali dedicate all’arte. Fotografo di Still-Life e Portraits.

No comments

LEAVE A COMMENT