30 September, 2020
 

Henri de Toulouse-Lautrec. Quanto vale la sua opera?

Henri de Toulouse-Lautrec (nome completo Henri-Marie-Raymonde de Toulouse-Lautrec-Monfa) é nato il 24 novembre 1864, Albi, Francia e morto il 9 settembre 1901 a Malromé. Artista francese che osservò e documentò con grande intuizione psicologica le personalità e le sfaccettature della vita notturna parigina e il mondo dell’intrattenimento francese nel 1890.

Gran parte del tempo del ragazzo è stato trascorso al Château du Bosc, una delle tenute di famiglia vicino ad Albi. Il nonno, il padre e lo zio di Henri erano tutti abili disegnatori, e quindi non sorprende che Henri abbia iniziato a disegnare all’età di 10 anni. Il suo interesse per l’arte è cresciuto a causa della sua incapacità nel 1878 di un incidente in cui ha rotto la sua gamba sinistra e solo l’anno dopo anche la sinistra. Questi incidenti, richiesero lunghi periodi di convalescenza e trattamenti spesso dolorosi, lasciarono le gambe atrofizzate e rese più difficile mella deambulazione. Di conseguenza, Toulouse-Lautrec dedicò sempre più periodi all’arte per passare le ore spesso solitarie.

La prima visita di Toulouse Lautrec a Parigi avvenne nel 1872, quando si iscrisse al Lycée Fontanes (ora Lycée Condorcet). Passò gradualmente ai tutor privati, e fu solo dopo aver superato gli esami di maturità, nel 1881, che decise di diventare un artista.

Il suo primo insegnante professionista di pittura fu René Princeteau, un amico della famiglia Lautrec. La fama di Princeteau, così com’era, nacque dalla sua rappresentazione di soggetti militari ed equestri, realizzata in uno stile accademico del XIX secolo. Sebbene Toulouse-Lautrec andasse d’accordo con Princeteau, passò all’atelier di Léon Bonnat alla fine del 1882. Il suo lavoro ricevette una reazione più positiva nel 1883, quando entrò nello studio di Fernand Cormon.

Fu così che a metà degli anni ottanta del XIX secolo, Toulouse-Lautrec iniziò la sua associazione permanente con la vita bohémien di Montmartre. I caffè, i cabaret, gli animatori e gli artisti di questa zona di Parigi lo affascinarono e portarono al suo primo vero di riconoscimento pubblico, focalizzando la sua attenzione sulla rappresentazione di animatori popolari come Aristide Bruant, Jane Avril, Loie Fuller, May Belfort, May Milton, Valentin le Désossé, Louise Weber.

Toulouse-Lautrec ha trascorso lunghi periodi osservando le azioni e il comportamento delle prostitute e dei loro clienti. Un capolavoro di questo periodo è genere è “Au salon de la rue des Moulins”.

Questo dipinto evoca la simpatia dello spettatore mentre osserva l’isolamento e la solitudine delle “donne perdute”: stanche dopo una giornata di lavoro nel bordello o dopo uno spettacolo, sguaiate o irriverenti. Al Salon è quindi una brillante dimostrazione del suo dichiarato desiderio di “rappresentare il vero e non l’ideale”, in cui la verità non si basa su un’attenta rappresentazione dei dettagli, ma piuttosto sull’acquisizione, in poche brevi pennellate, dell’essenziale reale natura di un soggetto.

Toulouse-Lautrec influenzò notevolmente l’arte francese della fine del XIX e degli inizi del XX secolo con l’uso di nuovi tipi di soggetti, la sua capacità di catturare l’essenza di un individuo con mezzi economici e le sue innovazioni stilistiche. Nonostante la sua deformità e gli effetti dell’alcolismo e del collasso mentale più avanti nella vita, Toulouse – Lautrec contribuì a impostare il corso dell’arte d’avanguardia ben oltre la sua morte precoce e tragica all’età di 36 anni.

Valore di investimento ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Quanto vale la sua opera?

Di seguito dopo la preview, alcuni top lot registrati negli ultimi anni.

Femme à sa coiffeuse, c.1890 – Olio/tela (54 x 65 cm)

Preview: in asta il prossimo 9 settembre 2020 Stima: 7.000 € – 10.000 €Vanderkindere, 
1180 Bruxelles Belgio. Firmato in alto a sinistra.

Femme de maison, 1894 – Pittura/board (48,5 x 34 cm)

Prezzo di aggiudicazione: 409.070 € (450.000 $ ) Prezzo incluso spese : 509.064 € (560.000 $ ) Stima: 636.331 € – 909.044 € (700.000 $ – 1.000.000 $ ) Sotheby’s, 13/11/2019New York, Stati Uniti 
Firmato “H.T. Lautrec” alto a sinistraAppunti: Works from the Collection of Joe R. & Teresa L. LongProvenienza: Baumgarten Collection, Paris; Maurice Joyant, Paris; M.G. Dortu, Le Vésinet (acquired from the above circa 1930 and until at least 1959) ; Private Collection, Geneva ; Acquired from the above on January 13, 2006Esposizione: Paris, Musée Jacquemart-André, 1959, no. 141.

Mademoiselle Marcelle Lender, en buste – Marouflé (35 x 26,5 cm)

Prezzo di aggiudicazione: 532 € (610 CHF ) Stima: 174 € (200 CHF) Dobiaschofsky Auktionen AG, 08/11/2018Berna, Svizzera. Firma in alto a destra.

Trapéziste du Cirque Fernando, 1890

Prezzo di aggiudicazione: 795.538 € (700.000 £ ) Prezzo incluso spese : 964.589 € (848.750 £ ) Stima: 795.538 € – 1.136.482 € (700.000 £ – 1.000.000 £ ) Christie’s , 27/02/2018London, Regno Unito. Firmato “HTLautrec” basso a destraAppunti: Dortu, II, P372Provenienza: Private collection, by descent from the above. Acquired from the above by the present owner in 2009.

L’Enfant au chien, fils de Madame Marthe et la chienne Pamela-Taussat, 1900 – Olio/tela (127,6 x 71,09 cm)

Prezzo di aggiudicazione: 911.200 € (1.000.000 $ ) Prezzo incluso spese : 1.100.274 € (1.207.500 $ ) Stima: 1.366.800 € – 2.278.000 € (1.500.000 $ – 2.500.000 $ ) Christie’s , 15/05/2017New York, Stati Uniti. Appunti: Dortu P.700Provenienza: Dr. Georges Viau, Paris (by 1902). Anon. sale, Hôtel Drouot, Paris, 6 June 1907, lot 32. Pierre Baudin, Paris (by 1914); sale, Hôtel Drouot, Paris, 16 March 1921, lot 27. Jos Hessel, Paris. Galerie Durand-Ruel et Cie., Paris (18 September 1936). Durand-RuEsposizione: New York, Wildenstein & Co., Inc., 1964, no. 53.

Au bois de Bologne, 1901 – Olio/tela (55,9 x 46,4 cm)

Prezzo di aggiudicazione: 1.228.780 € (1.400.000 $ ) Prezzo incluso spese : 1.483.313 € (1.690.000 $ ) Stima: 526.620 € – 702.160 € (600.000 $ – 800.000 $ ) Sotheby’s, 10/05/2016New York, Stati Uniti. Firmato datato “HT Lautrec 1901” basso a sinistraAppunti: Paris, Galerie Rosenberg, 1914, no. 36 Sutton-Sugana 524a; Foucart 667.

Au lit: Le baiser, 1892 – Pittura (à l’essence)/board (45,5 x 58,5 cm)

Prezzo di aggiudicazione: 10.245.400 € (11.000.000 $ ) Prezzo incluso spese : 11.628.529 € (12.485.000 $ ) Stima: 9.314.000 € – 13.971.000 € (10.000.000 $ – 15.000.000 $ )Christie’s , 09/11/2015New York, Stati Uniti. Appunti: Washington, National Gallery of Art, 2005, No.251 Dortu P.438.

La Clownesse Cha-U-Kao, 1895 – Pittura (Peinture à l’essence)/board (81 x 59,8 cm)

Prezzo di aggiudicazione: 9.555.000 € (10.500.000 $ ) Prezzo incluso spese : 10.929.100 € (12.010.000 $ ) Stima: 10.920.000 € – 16.380.000 € (12.000.000 $ – 18.000.000 $ ) Sotheby’s, 04/11/2015New York, Stati Uniti. Firmato “T Lautrec” basso a sinistraAppunti: Vienna, Österreichisches Museum für Angewandte Kunst, 1966, no. 22 Dortu, III, P.582Provenienza: A.A. Taubman Collection.

Immagine di copertina: Dettaglio del dipinto La toilette, 67×54 realizzato nel 1889

Written by

Marika Lion, curatrice del magazine FIRST Arte. Specialista di arte XIX, XX secolo, contemporanea e mercato dell’arte. Opera nel settore del Cultural Heritage Management e nello specifico in area patrimoniale. Collezionista e curatore di mostre d’arte. Docente universitario in Economia dell’Arte, Marketing e Comunicazione degli eventi culturali e strategie di comunicazione per la valorizzazione e promozione di patrimoni artistico culturali. Autore di libri e responsabile di collane editoriali dedicate all’arte.

No comments

LEAVE A COMMENT