Condividi

Il panorama, la storia di un mass media del XIX secolo che affascina sempre

Secondo Darley, i principi estetici della cultura dell’intrattenimento, ieri come oggi, sono: spettacolarità e realismo. “Il genere “panorama” per il tipo di immagini create e per la natura del suo spettacolarismo, rispondeva soprattutto al principio estetico del realismo. Infatti, questo genere ebbe successo proprio per il suo straordinario realismo e verosimiglianza. Un tipo di estetica che rispondeva appunto al tentativo di riprodurre una replica verosimile della realtà più che indurre a una distrazione spettacolare”.

Il panorama, la storia di un mass media del XIX secolo che affascina sempre
Nel 1792 il pittore scozzese Robert Barker inventò un nuovo intrattenimento popolare: il “panoram
Sottoscrivi un abbonamento oppure fai il log-in se sei già cliente per leggere il resto di questo contenuto.

Commenta