6 July, 2020
 

Joanna Pousette-Dart, in mostra opere che si ispirano la curvatura della terra

La Lisson Gallery di New York presenta dal 29 fenbbraio al 18 aprile 2029 una mostra di recenti dipinti e opere su carta della pittrice astratta di New York Joanna Pousette-Dart. Questa è la prima presentazione personale della galleria con Pousette-Dart.

Nata a New York da pittore espressionista astratto e membro fondatore della New York School of Painting, Richard Pousette-Dart, e dopo aver studiato pittura al Bennington College nel Vermont tra artisti del calibro dei formali greenbergiani Kenneth Noland e Jules Olitski, l’esperienza di Joanna Pousette-Dart come pittore nasce dalla ricca tradizione. Tuttavia, nonostante questo tradizionale background modernista, i suoi dipinti rimangono tutt’altro che convenzionali. I dipinti a forma di Pousette-Dart sono unici nella fusione di preoccupazioni formali e poetiche e traggono ispirazione da molte fonti: arte islamica, mozarabica e catalana, dipinti e calligrafia cinesi, arte indiana Maya e americana, nonché il paesaggio stesso, per dirne alcuni.

La presentazione nello spazio della Decima Avenue della Lisson Gallery presenta quattro dipinti su più pannelli di grandi dimensioni, ciascuno composto da tele curve, un formato che Pousette-Dart ha esplorato dal 1990 mentre lavorava a Galisteo, nel New Mexico. Le configurazioni dinamiche di queste opere evocano la luce e la forma in costante mutamento, la vastità degli spazi e il senso della curvatura della terra che ha vissuto lì. Opere in mostra come Plateau (2019), che misura più di 11 piedi di diametro, e 2 Part Variation # 3 (After Pierrot) (2015) evocano la curvatura della terra, così come la luce tipicamente drammatica vissuta nel sud-ovest.

La forma delle tele di Pousette-Dart si basa vagamente su parti di emisferi e viene creata come un’esplorazione della scala. I primi studi sul paesaggio nel New Mexico sono iniziati scattando fotografie e ricucendole in composizioni a 360 gradi, esplorando il terreno ininterrotto e appiattito e i drammatici cambiamenti di luce. Pousette-Dart ha osservato: “In presa
le fotografie vedevo la luce cambiare le interrelazioni di tutti gli elementi da una cornice all’altra mentre stavo girando. Ho iniziato a fare disegni pensando alle foto, tagliando le forme e mettendole insieme e questi disegni alla fine hanno portato ai pannelli sagomati ”.

I dipinti di Joanna Pousette-Dart assumono molte forme, ognuno con il proprio senso dinamico di espansione e compressione, galleggiamento e gravità. I contorni dipinti delle forme interne creano una maggiore complessità, a volte riecheggiando i contorni della tela e altre volte sfidandoli. Mentre i dipinti sono considerati interi in se stessi, il ritmo e la luce del dipinto sono intesi a riverberare oltre i suoi bordi curvi.

Joanna Pousette-Dart è nata a New York, New York, nel 1947, dove tuttora vive e lavora. Ha conseguito una laurea presso il Bennington College, Vermont (1968). Il suo lavoro è stato oggetto di mostre personali al Museo Wiesbaden, Wiesbaden, Germania; Moti Hasson Gallery, New York, NY, USA; Texas Gallery, Houston, TX, USA; Charles Cowles Gallery, New York, NY, USA; e Susan Caldwell Gallery, New York, New York, USA, nonché una mostra per tre persone al MoMA PS1 di New York. La Locks Gallery di Filadelfia aprirà una mostra personale nell’aprile 2020 con nuovi lavori. Pousette-Dart è stato esposto in mostre collettive presso l’Università del Connecticut, Storrs, CT, USA; School of Visual Arts, New York, NY, USA; Museum of Fine Arts, Boston, MA, USA; Museum of Modern Art, New York, NY, USA; Indianapolis Museum of Art, Indianapolis, IN, USA; Neuberger Museum, Purchase, NY, USA; Whitney Museum of American Art, New York, NY, STATI UNITI D’AMERICA; e il Santa Barbara Museum of Art, Santa Barbara, California, USA, tra gli altri. Le sue opere sono incluse in collezioni pubbliche in tutto il mondo, tra cui Albright Knox, Buffalo, New York, USA; Museum of Fine Arts, Boston, MA, USA; Brooklyn Museum of Art, Brooklyn, New York, Stati Uniti; Solomon R. Guggenheim Museum, New York, NY, USA; Museum of Modern Art, New York, NY, USA; Indianapolis Museum of Art, Indianapolis, IN, USA; Parrish Art Museum, Southampton, NY, USA; Portland Art Museum, Portland, OR, USA; Solomon R. Guggenheim Museum, New York, NY, USA.

Installation view – Joanna Pousette-Dart at Lisson Gallery, 138 Tenth Avenue, New York February 29 – April 18, 2020. © Joanna Pousette-Dart. Courtesy Lisson Gallery
Written by

FIRST Arte scrive su tutto quello che riguarda la cultura, e l’arte in particolare, con un occhio di riguardo al mercato delle opere d’arte, alle quotazioni, alle aste e agli eventi correlati. Ma anche design, architettura, fotografia, eventi, interviste. Inoltre uno spazio speciale è dedicato al cinema. Ci occupiamo anche delle notizie e degli approfondimenti legati alla dimensione economica dei beni culturali, degli spettacoli, dell’editoria cartacea e digitale legata all’arte. Diamo infine risalto all’industria della cultura in Italia e a livello internazionale.

No comments

LEAVE A COMMENT