28 February, 2021
 

La Tate Britain presenta l’arte di France-Lise McGurn

Questa estate dal 29 giugno all’8 settembre France-Lise McGurn presenterà Sleepless, un’esposizione “site specific” di nuovi dipinti figurativi alla Tate Britain, Londra, che esplorano l’esperienza della vita cittadina.

France-Lise McGurn (b.1983) è un’artista di Glasgow che lavora prevalentemente con la pittura e il disegno per creare opere fluide che si riversano dalla tela sulle pareti della galleria, sui pavimenti e sui soffitti. Nel suo lavoro McGurn attinge a un archivio raccolto di immagini trovate per creare installazioni figurative che esprimono nozioni di sessualità, estasi, perdita e coscienza. Per Sleepless, le fonti visive di McGurn hanno incluso un libro di “aerobica erotica” e un libro di culto degli anni ’90 che celebra un decennio di un famigerato night club di Ibiza.

Sleepless esplora l’esperienza di vivere in una città come una persona intima e intrinsecamente sessuale. Il titolo della mostra evoca temi chiave nel lavoro di McGurn, tra cui feste, sogni, nostalgia, maternità e cultura popolare nostalgica, ricordando la commedia romantica del 1993 Sleepless a Seattle. Lavorando in modo intuitivo piuttosto che attraverso l’appropriazione diretta, McGurn usa pennellate veloci, linee spontanee e segni ripetuti per creare associazioni sciolte sul luogo e sulla storia, invitando gli spettatori a evocare le proprie narrazioni. Nel 2018 le fu commissionata la creazione di un dipinto murale per la tromba delle scale di Tate St Ives dopo una residenza presso la galleria. L’opera d’arte risultante, Collapse New People, attinse la storia della città come colonia di artisti e visualizzò liberamente i pettegolezzi, gli aneddoti e le feste che avrebbero potuto aver luogo lì.

McGurn incorpora anche video, suoni e performance nella sua pratica e organizza una serata di club in collaborazione con Katie ‘Shambles’ Shannon a Glasgow chiamata Daisies, in cui artisti e musicisti sono invitati a contribuire. Ha completato un BA (Hons) a Duncan del Jordanstone College of Art nel 2005 e un MA al Royal College of Art nel 2012. Il suo lavoro è stato caratterizzato in mostre collettive tra cui (X) A Fantasy, David Roberts Art Foundation, Londra ( 2017), e Virginia Woolf, una mostra ispirata ai suoi scritti (2017-18) Tate St Ives, Pallant House, Chichester, e al Fitzwilliam Museum di Cambridge. Nel gennaio 2020, McGurn terrà una mostra personale a Tramway, a Glasgow.

Art Now è una serie di mostre gratuite alla Tate Britain che si concentra su opere nuove e recenti di artisti emergenti. Sin dagli anni ’90, Art Now ha riconosciuto il talento fin dall’inizio e ha fornito una piattaforma di lancio per artisti che sono diventati figure affermate nel panorama artistico internazionale. La serie ha recentemente incluso Joanna Piotrowska, Jesse Darling, Lisa Brice e Marguerite Humeau.

Arte ora: France-Lise McGurn: Sleepless è curata da Zuzana Flaskova, Assistant Curator, Modern and Contemporary British Art.

Written by

FIRST Arte scrive su tutto quello che riguarda la cultura, e l’arte in particolare, con un occhio di riguardo al mercato delle opere d’arte, alle quotazioni, alle aste e agli eventi correlati. Ma anche design, architettura, fotografia, eventi, interviste. Inoltre uno spazio speciale è dedicato al cinema. Ci occupiamo anche delle notizie e degli approfondimenti legati alla dimensione economica dei beni culturali, degli spettacoli, dell’editoria cartacea e digitale legata all’arte. Diamo infine risalto all’industria della cultura in Italia e a livello internazionale.

No comments

LEAVE A COMMENT