30 September, 2020
 

L’Arte splende sul sito del Social Distancing Festival

Questo 2020 è stato abbastanza duro per chiunque, la pandemia di Covid-19 ha colpito paesi dall’Asia all’Europa, dalla Russia all’America, dall’Australia all’Africa. Tutti i piani che centinaia di migliaia di giovani avevano fatto per le loro vacanze primaverili ed estive sono stati fatti saltare in aria dall’emergenza sanitaria.

Quarantene, regole di distanziamento sociale, tutte queste misure di sicurezza sono entrate improvvisamente nelle nostre vite e così concerti, spettacoli teatrali, mostre, e festival…hanno iniziato ad essere cancellati in tutta Europa e nel mondo.

La notizia che le edizioni 2020 del Glastonbury Festival nel Regno Unito e del Roskilde Festival in Danimarca andavano incontro a cancellazione ha scioccato molti giovani. Fu una bella botta per la gioventù europea che aveva prenotato i biglietti per i due famosissimi festival musicali con mesi e mesi di anticipo.

Questi sono tempi difficili per tutti; è dura perché non è possibile abbracciare o riunirsi con i propri cari, ma siamo tutti insieme in questo, condividiamo tutti il dolore l’uno dell’altra e proprio su questi presupposti è nato il sito web “Social Distancing Festival“. Si tratta di un sito nato con l’idea di collezionare spettacoli prodotti attraverso diversi media per condividere un senso d’amore per l’arte, la creazione e la vita. Anche in questi tempi pandemici.

Su questo ritrovo virtuale è possibile trovare quasi tutto ciò che si desidera: mostre virtuali, schizzi, audiolibri, concerti virtuali e sessioni di danza registrate, musical teatrali e sinfonie orchestrali; il sito desidera mettere in evidenza le performances che hanno subito cancellazione o rinvio a causa della crisi mondiale.

Qualunque artista può presentare e proporre il proprio lavoro sul sito del Social Distancing Festival; la priorità è data al lavoro che è stato annullato o ritardato a causa delle misure di contenimento. Sul sito c’è anche un forum e una chat room vecchio stile per artisti, dove chattare e unire le forze per creare qualcosa assieme.

Sicuramente non è lo stesso, sicuramente non è come saltare e abbracciarsi tra la folla esuberante di un festival, ma in questo momento c’è sicuramente qualcosa da comunicare ai giovani e a tutti coloro che stanno navigando sul sito: non siete sole/i.

Insieme: per l’Arte, la Natura e tutte le popolazioni del nostro Pianeta.
La Bellezza e l’Arte salveranno il mondo, anche in questi tempi pandemici.

Written by

gerryfromitaly@yahoo.com - Laureato alla facoltà di Lettere all'Università La Sapienza di Roma in Arti e Scienze dello Spettacolo ama scrivere, organizzare eventi culturali e viaggiare. Di natura affabile e cordiale, è un ragazzo veramente amichevole.

No comments

LEAVE A COMMENT