Condividi

Londra, Gustavo Pérez Monzón: arte tra numerologia e occultismo

La mostra alla Richard Saltoun Gallery segna una rinascita della pratica creativa dell’artista, in un intervallo di quasi mezzo secolo. Intitolato ROSA DE CANCIO in omaggio al luogo di nascita dell’artista, lo spettacolo vede una rinnovata attenzione ai temi della materialità e dello spazio, riflettendo su questioni di equilibrio e squilibrio, movimento e quiete.

Londra, Gustavo Pérez Monzón: arte tra numerologia  e occultismo
La mostra alla Richard Saltoun Gallery segna una rinascita della pratica creativa dell'artista, in un intervallo di quasi mezzo secolo. Intitolato ROSA DE CANCIO in omaggio al luogo di nascita dell'artista, lo spettacolo vede una rinnovata attenzione ai temi della materialità e dello spazio, riflettendo su questioni di equilibrio e squilibrio, movimento e quiete.
Sottoscrivi un abbonamento oppure fai il log-in se sei già cliente per leggere il resto di questo contenuto.

Commenta