2 December, 2020
 

Londra, il “Busto della Pace” di Antonio Canova all’asta

Il prossimo 4 Luglio, andrà all’asta a Londra da Sotheby’s un’opera autografata dallo stesso autore, Antonio Canova. Si tratta del Busto della Pace (Bust of Peace) che fu esposta per l’ultima volta nel 1817, anno in cui fu esposta alla Royal Academy di Londra.

L’opera appartiene alla celebre serie di Teste Ideali di Canova e fu realizzata assieme ad altre sculture della serie “Le teste ideali” con lo scopo di essere donate ad amici e mecenati. Bust of Peace (1814) fu scolpita per il suo primo mecenate britannico ed amico, John Campbell, Lord Cawdorn in ringraziamento per la sua amicizia e il suo mecenatismo, ma anche un dono per l’aiuto meritevole di rimpatrio dell’arte italiana saccheggiata dagli eserciti francesi durante le guerre napoleoniche.

La scultura, dopo la morte di John Campbell fu tramandata per cinque generazioni Cawdorn, ma fu anche dimenticata fino a quando nel 1962 quando i beni della casa di Stackpole Court nel Pembrokshire furono venduti all’asta, Bust of Peace venne allora inserita in un catalogo semplicementevcome “un busto di marmo bianco di una signora che indossava un diadema”.

A seguito di una lunga ricerca attuata dall’attuale proprietario, il busto è stato identificato come Bust of Peace di Canova. La magistrale opera è una scoperta significativa, di fondamentale importanza e risonanza storica nell’ opera di Canova.

 

Written by

Marika Lion, curatrice del magazine FIRST Arte. Specialista di arte XIX, XX secolo, contemporanea e fotografia. Opera nel settore del Cultural Heritage Management e nello specifico in area patrimoniale. Collezionista e curatore di mostre d’arte. Docente universitario in Economia dell’Arte, Marketing degli eventi culturali e strategie di comunicazione per la valorizzazione e promozione di patrimoni artistico culturali. Autore di libri e responsabile di collane editoriali dedicate all’arte. Fotografo di Still-Life e Portraits.

No comments

LEAVE A COMMENT