Condividi

Oerol Festival, musica e teatro speciale in Olanda

Oerol Festival è un Festival speciale e va in scena dal 14 al 23 Giugno 2019, con arte, musica e teatro sulla meravigliosa isola di Terschelling.

Oerol Festival, musica e teatro speciale in Olanda

Photo by Moon Saris

Dal 14 al 23 Giugno prossimo Oerol Festival sarà sinonimo di musica e teatro in Olanda, ma non solo: performance ed arte pittorica sono altrettanto bene accette a Terschelling, una meravigliosa Isola a Nord-ovest dei Paesi Bassi, essa stessa splendido teatro di una manifestazione culturale tra le più valide su suolo europeo.

Questo festival rappresenta la volontà di combinare musica, teatro e sperimentazione artistica tra le tante pittoresche strade delle piccole frazioni olandesi sparse nella bucolica campagna dell’isola di Terschelling, portando in “scena” un elegante equilibrio tra tradizione e sperimentazione.

Ma c’è di più, la particolarità di tale fantastico evento è intrinseca allo stesso nome: Oerol nel dialetto del Friesland (territorio dei Paesi Bassi di cui l’isola Terschelling fa parte) significa letteralmente “Ovunque”, questo perché la miriade di eventi culturali offerta non è contenuta e “recintata” in un unico luogo come accade per i festival tradizionali, ma se ne può usufruire ovunque sull’isola.

Spiegando meglio il concetto talvolta potrebbe capitare per un bell’evento culturale di tenersi al porto, oppure un’altra volta un ottimo concerto sperimentale potrebbe trovarsi nella piccola frazione centrale del Midsland, e un’altra ancora invece sulle incantate spiagge bianche simil tropicali del Nord dell’isola.

Data la grandezza estremamente ridotta dell’isola olandese il miglior modo per muoversi è affittare una bicicletta per una manciata di euro al giorno e pedalare liberamente per le numerosissime piste ciclabili, ce n’é persino una che segue la costa e il panorama offerto è assolutamente mozzafiato!

La cultura dell’isola fiorisce come i famosi tulipani olandesi durante i 10 giorni di festival che accolgono più di un centinaio tra spettacoli teatrali, installazioni, concerti e performance. Ad ogni edizione decine e decine di migliaia di olandesi si riversano sulla di solito amena e poco popolata Terschelling, un paradiso terrestre con spiagge bianchissime dal sapore tropicale pur trovandosi a poche miglia nautiche dalla costa olandese.

Arrivare è facile, basta prenotare un volo per Amsterdam e poi prendere un treno fino al porto di Harlingen, quindi da lì saranno non più di 2 ore di traghetto, e non potrà esserci arrivo più bello che quello all’Isola di Terschelling dove per tradizione i solari abitanti dell’isola per ogni arrivo al porto durante i giorni del festival salutano in massa i nuovi arrivati.

In un’isola di rara bellezza musica, arte e teatro si incontrano il prossimo Giugno, sarebbe un peccato mortale perdersi un simile avvenimento.

Scritto da Gerardo Iannacci (Instagram): theorangelapis


Commenta