27 January, 2021
 

Orologi importanti, un mercato in forte crescita

Il settore degli orologi importanti sembra stia vivendo un momento di grande interesse con una crescita esponenziale del collezionismo internazionale. Tutto fa pensare che il difficile momento dettato dall’incertezza causata dalla pandemia abbia creato una diversa necessità anche per investimenti, rivalutando oggetti come gli orologi che prendano posto tra i beni rifugio. La loro esclusività o rarità porta il collezionista a comperare per attendere la rivalutazione certo che avverrà visto che in questo mercato non è difficile prevedere una crescita post coronavirus. Da Hong Kong a Parigi e Londra ma anche a Milano si registra un interesse crescente dove i collezionisti si contendono i migliori orologi. Le aspettative sembrano proprio non deludere. Un esempio perfettamente allineato con l’interesse che si sta manifestando é stata l’asta di Sotheby’s Hong Kong dello scorso ottobre. Un appuntamento guidato da due referenze forse uniche di Patek Philippe e Rolex nella vendita “Important Watches” che inoltre presentava orologi vintage e moderni di marchi storici e orologiai indipendenti, tra cui Audemars Piguet, Philippe Dufour e F.P. Journe.

Rolex Cosmograph Daytona soprannominato “Presidente” o “The Big Blue“, questo magnifico quadrante blu è stato prodotto nei laboratori Singer in piccole quantità. Forse è stato a causa dello scarso feedback del mercato che la sua produzione è stata rapidamente cancellata. Successivamente, questi quadranti sono stati successivamente dati ad amici, fornitori, dirigenti e partner commerciali di Rolex, che avrebbero deciso il destino del quadrante inserendolo sui modelli Daytona esistenti e dando nuova vita all’orologio. Questo esempio attuale mostra un quadrante blu oceano galvanizzato con una finitura soleil, che completa la sontuosa cassa in oro che è aumentata di diametro da 37 mm intorno alla fine degli anni ’80 e all’inizio degli anni ’90. Altri dettagli interessanti includono l’indice numerico a ore 6 invertito che indica il movimento Zenith El Primero e la classica firma Daytona rossa sopra il quadrante secondario con anelli dorati. Queste caratteristiche dinamiche esaltano gli elementi iconici, come i pulsanti a vite, tre quadranti sussidiari e indici rialzati bordati d’oro, tipicamente visti sul Daytona: tutti questi dettagli si fondono insieme per creare una visuale ipnotizzante, che trascende oltre lo scopo dell’orologio origini. Poiché questi quadranti blu scuro non sono mai stati tecnicamente venduti al pubblico, sono uno degli oggetti da collezione più esclusivi disponibili sul mercato secondario. Con la sua elusività e i numeri di produzione limitati, l’imminente asta rappresenta un’opportunità speciale per acquistare questo orologio estremamente raro ma iconico.

I TOP LOT : PATEK PHILIPPE, RIFERIMENTO 1436. UN OROLOGIO DA POLSO CRONOGRAFO SEPARATO IN ORO GIALLO ESCLUSIVAMENTE UNICO CON SCATOLA ORIGINALE, VENDUTO AL DETTAGLIO DA TIFFANY & CO., PRODOTTO NEL 1960 E VENDUTO NEL 1961. STIMA: HK $ 4.600.000 – 7.800.000 / US $ 590.000 – 1.000.000. Aggiudicato a HK 5.257.000
Il cronografo Patek Philippe con due secondi di riferimento 1436 è stato introdotto per la prima volta sul mercato nel 1938 e ha goduto di una produzione continua fino al 1971. Circa 140 esemplari sono stati realizzati in oro giallo, oro rosa e acciaio inossidabile. Probabilmente una delle più importanti referenze in oro 1436 mai apparse sul mercato, non solo il presente esempio è uno dei 5 pezzi conosciuti venduti al dettaglio da Tiffany & Co, ma è anche in una condizione non lucidata che è il più vicino all’originale come il mercato mai visto prima. Ancora dotato del cinturino e del cristallo originali, l’orologio porta un chiaro segno distintivo con i numeri di inventario Tiffany tra le anse e presenta un moderno quadrante a caratteri con indici e scale brevi che non è mai stato visto prima o conosciuto in letteratura.

ROLEX COSMOGRAPH DAYTONA, RIFERIMENTO 16528. UN OROLOGIO DA POLSO POSSIBILMENTE UNICO IN ORO GIALLO E DIAMANTI CON QUADRANTE LAPIS LAZULI E BRACCIALE, CIRCA 1996 ST / stima 1,200,000 – 1,800,000 HKD – US $ 513.000 – 1.000.000. Aggiudicato a 1,512,000 HKD
Consegnata da un importante collezionista privato e fresca sul mercato, la presente referenza 16528 è incredibilmente rara e molto probabilmente un esemplare unico. L’orologio è l’unico esempio noto con un quadrante in pietra dura lapislazzuli con indici di diamanti, nonché l’unico Rolex Daytona in oro giallo ad essere dotato di un quadrante in pietra dura. Vale anche la pena notare che tutti i Daytona con quadrante in pietra dura in produzione regolare sono sempre disponibili solo con una cassa in metallo bianco e dotati di un cinturino in pelle, il che rende l’orologio attuale ancora più desiderabile.

Orologi in copertina: A Patek Philippe Ref. 1436 retailed by Tiffany & Co. One of the Most Important Gold Ref. 1436 ever to appear on the market. A Rolex Cosmograph Daytona Ref. 16528. The Only Known Daytona in Yellow Gold with Hardstone Lapis Lazuli Dial. Est.

Written by

Marika Lion, curatrice del magazine FIRST Arte. Specialista di arte XIX, XX secolo, contemporanea e fotografia. Opera nel settore del Cultural Heritage Management e nello specifico in area patrimoniale. Collezionista e curatore di mostre d’arte. Docente universitario in Economia dell’Arte, Marketing degli eventi culturali e strategie di comunicazione per la valorizzazione e promozione di patrimoni artistico culturali. Autore di libri e responsabile di collane editoriali dedicate all’arte. Fotografo di Still-Life e Portraits.

No comments

LEAVE A COMMENT