6 July, 2020
 

Pirelli HangarBicocca riapre: tutte le mostre in corso e future

Da sabato 23 maggio, Pirelli HangarBicocca riapre le porte al suo pubblico dopo la chiusura degli spazi espositivi legata all’emergenza sanitaria. I visitatori avranno quindi la possibilità di riammirare nello spazio delle Navate la mostra “….the Illuminating Gas” di Cerith Wyn Evans (Llanelli, Galles, Regno Unito, 1958) e nello spazio dello Shed “the eye, the eye and the ear” di Trisha Baga (Venice, Florida, 1985).  Oltre, ovviamente, all’installazione permanente de I Sette Palazzi Celesti 2004-2015 di Anselm Kiefer (Donaueschingen, Germania, 1945).

Nel mettere in atto le necessarie prescrizioni sanitarie, il team di Pirelli HangarBicocca è riuscito a preservare la fruibilità integrale delle opere: gli ampi spazi della struttura, che si estende con uno sviluppo orizzontale di 15 mila metri quadrati, ben si prestano al mantenimento del distanziamento sociale, garantendo quindi i massimi standard di sicurezza. Gli ingressi saranno contingentati nella quantità e nella frequenza e separati per ingresso e uscita per evitare assembramenti, ma non sarà necessaria la prenotazione online. Sono online e saranno collocate in loco le linee guida per i visitatori.

Gli spazi di via Chiese a Milano saranno accessibili durante il fine settimana, tutti i sabati e le domeniche dalle 10,30 alle 20,30, fino a data da destinarsi (quando verranno ripristinati i consueti giorni di apertura dal giovedì alla domenica). Rafforzando l’impegno a rendere l’arte aperta e accessibile, soprattutto in questo momento di criticità, Pirelli HangarBicocca continua a garantire la gratuità dell’ingresso sia alle mostre sia all’opera permanente. 

Per offrire al pubblico la possibilità di visita nei tempi e modi ottimali, la mostra di Trisha Baga è stata prorogata fino al 10 gennaio 2021, con conseguente apertura della mostra di Neïl Beloufa il prossimo febbraio 2021. Resta confermata l’apertura della mostra di Chen Zhen a ottobre. Ecco il calendario delle mostre in corso e delle mostre future:

Mostre in corso

̶        Cerith Wyn Evans, “…the Illuminating Gas”, a cura di Roberta Tenconi e Vicente Todolí

Spazio Navate, fino al 26 luglio 2020

̶        Trisha Baga, “the eye, the eye and the ear”, a cura di Lucia Aspesi e Fiammetta Griccioli

Spazio Shed, fino al 10 gennaio 2021

Mostre future

̶        Chen Zhen, a cura di Vicente Todolí

Spazio Navate, dal 15 ottobre 2020 al 21 febbraio 2021

̶        Neïl Beloufa, a cura di Roberta Tenconi

Spazio Shed, dal 11 febbraio 2021 al 18 luglio 2021

Le visite guidate, l’attività di mediazione culturale e i laboratori per i bambini sono momentaneamente sospesi.

Written by

FIRST Arte scrive su tutto quello che riguarda la cultura, e l’arte in particolare, con un occhio di riguardo al mercato delle opere d’arte, alle quotazioni, alle aste e agli eventi correlati. Ma anche design, architettura, fotografia, eventi, interviste. Inoltre uno spazio speciale è dedicato al cinema. Ci occupiamo anche delle notizie e degli approfondimenti legati alla dimensione economica dei beni culturali, degli spettacoli, dell’editoria cartacea e digitale legata all’arte. Diamo infine risalto all’industria della cultura in Italia e a livello internazionale.

No comments

LEAVE A COMMENT