Condividi

Racconto della domenica: “Tutto è male” di Medvedev

Il poeta di questo weekend è il trentottenne russo Kirill Medvedev, artista e attivista, noto per la forte presa di posizione contro le grandi case editrici: per questo ha ceduto senza “se” e senza “ma” i diritti di tutte le sue opere.

Racconto della domenica: “Tutto è male” di Medvedev
Tre poesie e (parte di) un’introduzione, per indagare il valore del fare poesia e
Sottoscrivi un abbonamento oppure fai il log-in se sei già cliente per leggere il resto di questo contenuto.

Commenta