9 August, 2020
 

Street Art, Banksy Confidential per le strade di Roma

Il più famoso street artist del mondo non ha un volto, ma la sua identità è sempre più forte. Questa volta Banksy torna a Roma e si riprende le strade della capitale: non sarà un museo a contenere le sue fatiche, ma le strade di uno dei quartieri più caratteristici di Roma. Dal primo al 24 marzo, a Piazza dell’Immacolata – meglio conosciuta come Piazzetta San Lorenzo – verrà inaugurato un percorso insolito composto da 3 opere d’arte pubblica di Banksy. 

Correva l’anno 2016 quando a Palazzo Cipolla a Roma è stata allestita l’ultima rassegna delle opere di Banksy. Oltre 150 immagini provenienti da collezioni private componevano la mostra Guerra, Capitalismo & Libertà.

La prima mostra dell’artista si è tenuta a Bristol nel 2000, poi nel 2003 è stata la volta della Città degli Angeli, poi a Gaza, dopo ancora a New York City ed era il 2013. Il suo mito non è mai tramontato, anzi affascina sempre di più: negli ultimi mesi c’è stata la mostra non autorizzata al Museo delle culture di Milano con alcune delle sue opere più famose e c’è stato il sabotaggio durante un’asta di Sotheby’s – probabilmente è stato lui stesso l’autore del gesto rivendicato poi sul canale Instagram dell’artista – di una delle sue opere più famose Girl with Ballon (bambina con palloncino rosso dipinta su un murale a Londra nel 2002) che ha finito per essere tagliata in una serie di piccole strisce.

Non se ne conosce il nome, ma dell’artista si sa che non ama vedere commercializzate le sue opere.

Share Post
Written by

FIRST Arte scrive su tutto quello che riguarda la cultura, e l’arte in particolare, con un occhio di riguardo al mercato delle opere d’arte, alle quotazioni, alle aste e agli eventi correlati. Ma anche design, architettura, fotografia, eventi, interviste. Inoltre uno spazio speciale è dedicato al cinema. Ci occupiamo anche delle notizie e degli approfondimenti legati alla dimensione economica dei beni culturali, degli spettacoli, dell’editoria cartacea e digitale legata all’arte. Diamo infine risalto all’industria della cultura in Italia e a livello internazionale.

No comments

LEAVE A COMMENT