28 February, 2021
HomePosts Tagged "Strategizing"

Strategizing Tag

STRATEGIZING di Emanuele Sacerdote. All’inizio di quest’anno scrivevo: “siamo appena entrati nella nuova decade che si prospetta ricca di tante nuove avventure e ci lasciamo alle spalle un decennio che ha segnato l’inizio di nuovi cambiamenti epocali.” Il mio augurio 2020-2030 era Better&Longevous. Ritengo, a ragion veduta, che lo stesso auspicio possa

STRATEGIZING di Emanuele Sacerdote. Parte importante del consumismo contemporaneo è la ricerca di ottenere dividendi emozionali che, a mio giudizio, sono trasversali rispetto alla piramide dei bisogni di Maslow. La globalizzazione, il capitalismo post-industriale, l’economia della conoscenza e la proprietà intellettuale, ma anche la ricerca di vera autenticità, hanno fatto emergere il valore e l’importanza dei dividendi

STRATEGIZING di Emanuele Sacerdote. L'essenzialismo è stata una corrente filosofica trasversale secondo la quale la conoscenza deve fondarsi sulla ricerca dell’essenza e della sostanza: Platone, Aristotele, Galileo ePopper sono tra i maggiori pensatori a sostegno di questa corrente. Oggigiorno, causa la situazione che stiamo vivendo, ma anche per l’eccesso di consumismo pre-covid, potrebbe emergere

STRATEGIZING di Emanuele Sacerdote. Ritengo che sia definitivamente finita l’era dei supermanager - generali di corpo d’armata, autoritari e incontrastati - per un nuovo stile manageriale che predilige un nuovo boss con una nuova impronta gestionale di HUB Leader. Essendo iniziato un periodo di grande discontinuità, forse bisognerebbe

Rubrica STRATEGIZING di Emanuele Sacerdote Si potrebbe pensare che nella situazione di emergenza sanitaria ed economica che stiamo vivendo, il tema del patrimonio reputazionale consolidato sia un argomento secondario e non strategico nella cultura d’Impresa. Invece è proprio il patrimonio reputazionale una delle colonne portanti che può sorreggere la fase di crisi e il piano di

STRATEGIZING di Emanuele Sacerdote Il principio di precauzione rappresenta il comportamento, l’atteggiamento e l’attitudine che ci fa agire con maggior cautela e attenzione rispetto a un possibile pericolo oppure a un potenziale imprevisto. Il concetto radicato alla base di questo principio è il rischio che un evento possa effettivamente accadere. Se c’è un’allerta meteo di livello rosso, è meglio