28 November, 2020
 

Torino, Asta di design (sant’Agostino) in occasione di Artissima

Arredi e oggetti possono essere visti in anteprima e fino sabato 2 novembre dalle ore 10 alle ore 18 in occasione della settimana torinese dedicata all’arte contemporanea.

Da segnalare il grande lampadario firmato Angelo Mangiarotti della serie Sella realizzato per lo scalone della Villa degli Oblò negli anni ’70 è il tavolo della serie Eros in marmo Emperador Dark, rarissimo tavolino in legno rivestito in rame smaltato con sostegni in bronzo prodotto da Bernini negli anni ’50.

Angelo Lelli è presente con alcuni oggetti che hanno fatto la storia del design italiano: la lampada mod. Triennale nella variante con i paralumi rosa, bianco e grigio e una lampada a sospensione mod. 12369 prodotta da Arredoluce nel 1950 ca

Oggetti firmati Nerone Ceccarelli e Gruppo NP2 tra quali un grande pannello in legno intagliato e pirografato degli anni ’60 e due sculture in legno dorato degli anni ’80

Di Franco Albini troviamo la libreria componibile LB7, in legno di palissandro, produzione Poggi 1957; di Max Ingrand importanti lampade firmate prodotte da Fontana Arte come la plafoniera in vetro inciso e ottone o la lampada a sospensione mod. 1995 oltre allo specchio in vetro colorato curvato e molato mod. 1669.

Di Gio Ponti tre poltroncine mod. 516 prodotte da Cassina, Mario Bellini con un divano componibili mod. Camaleonda, Massimo Vignelli con una versione in marmo bianco del tavolino Metafora, Littell Ros con la coppia di poltrone mod. PLR1 in acciaio cromato e pelle; Carlo de Carli con un raro tavolo da pranzo e sedie; Ettore Sottsass con la scultura Totem in terracotta smaltata prodotta da Bitossi negli anni ’80.

Rappresentanti del design radicale, Marzio Cecchi con la lampada mod. Porcospino prodotta da Casey Fantin nel 1973 e Vittorio Gregotti con la lampada mod. Amalasunta.

E infine, oggetti realizzati da storiche aziende del Made in Italy come StilnovoFontana ArteVeniniSegusoCristal ArtPoltronova e molte altre.

Post Tags
Share Post
Written by

FIRST Arte scrive su tutto quello che riguarda la cultura, e l’arte in particolare, con un occhio di riguardo al mercato delle opere d’arte, alle quotazioni, alle aste e agli eventi correlati. Ma anche design, architettura, fotografia, eventi, interviste. Inoltre uno spazio speciale è dedicato al cinema. Ci occupiamo anche delle notizie e degli approfondimenti legati alla dimensione economica dei beni culturali, degli spettacoli, dell’editoria cartacea e digitale legata all’arte. Diamo infine risalto all’industria della cultura in Italia e a livello internazionale.

No comments

LEAVE A COMMENT