Condividi

Torna la notte dei Musei 2018: tutti aperti a 1 euro

Torna la notte dei Musei 2018: tutti aperti a 1 euro

Il conto alla rovescia della Notte dei Musei è ormai, non solo partito, ma arrivato a destinazione. Si contano a centinai i musei italiani nazionali, ma anche quelli locali con singoli accordi, che hanno aderito anche quest’anno alla notte europea che terrà aperti i musei in notturna sabato 19 maggio e che coinvolgerà 30 Paesi in Europa. Per entrare si pagherà il biglietto simbolico di 1 euro e il Ministero dei Beni Culturali ha pubblicato l‘elenco – Regione per Regione – di tutte le istituzioni che spalancheranno le porte al pubblico anche dopo il normale orario di apertura.

A Roma sono coinvolti oltre 50 spazi – tra musei civici e statali, università pubbliche e private, istituzioni italiane e straniere, altri siti espositivi e culturali – che apriranno eccezionalmente al pubblico le proprie sedi dalle 20 fino alle 2 di notte (ultimo ingresso ore 01.00) “con spettacoli, mostre, eventi e iniziative speciali, offrendo a cittadini e visitatori una festa straordinaria dedicata all’arte e alla cultura”, scrive il sito dedicato del Campidoglio .

A Milano sono previsti percorsi illuminati, visite guidate, laboratori per famiglie e bambini, concerti, spettacoli, suoni e visioni per accompagnare i visitatori nella scoperta, sotto un’altra luce (quella notturna) di siti noti e meno noti. Hanno dato l’Ok la Pinacoteca di Brera è l’unica istituzione che prolunga l’orario dalle 19,15 alle 22,15. La Lombardia è una delle Regioni con minori aperture in Italia (10 in tutto) e tra queste da segnalare quella di Palazzo Ducale a Mantova e la Cappella Espiatoria a Monza.

Ben più generose la Campania e la Toscana (ma anche la Sardegna) che offriranno al pubblico una vera e propria esplosione di offerte museali aprendo le porte a turisti e residenti dello straordinario patrimonio che sono in grado di esibire.

Non sarà dunque una notte uguale per tutti gli italiani e per i visitatori stranieri ma una notte articolata con minori e maggiori attrattive a seconda di dove ci si troverà. Centinaia le performance e gli avvenimenti previsti per movimentare le serate non solo del Sabato notte ma dell’intero weekend.

Gli hashtag per eseguire la festa e la notte dei musei e tenersi aggiornati sono questi: #FestaDeiMusei2018 #FDM18 #NotteDeiMusei2018 #NDM18 #museitaliani #hyperconnectedmuseums #MuseiIperconnessi #EuropeForCulture #EYCH2018

Commenta