1 December, 2020
 

Tour Cine-Letterari dell’associazione Roma Slow Tour

Lo scorso 27 Ottobre in occasione del Tevere Day si sono svolti dei tour Cine-Letterari sulla ciclabile del lungotevere basso. Si è trattato di tour dove due guide dispensavano informazioni a riguardo di Cinema e Letteratura, il tutto anche a favore di portafoglio considerata la partecipazione gratuita, previo invio di una mail.

Si sono tenuti rispettivamente 3 tour da Ponte Flaminio a Ponte Marconi, per raccontare il Tevere attraverso i film che sulle sue sponde sono stati girati (uno fra tutti il celebre “Accattone” di Pasolini) e tramite poesie e racconti le cui parole sono state da lui ispirate da letterati del calibro di Moravia.

Ognuno dei tour aveva una lunghezza di 3 chilometri e mezzo e durava più o meno due ore: ogni quarto d’ora circa il piccolo drappello di quaranta e più persone si interrompeva per ascoltare la recita di un brano oppure di una spiegazione riguardante la storia di un ponte o di un particolare argine del Tevere, con tanto di mostra di foto delle scene salienti girate in quei luoghi.

Il tutto è stato organizzato da Roma Slow Tour: un’associazione culturale che promuove un tipo di turismo lento ed improntato alla sensibilità artistica, allo scopo di preservare il grande patrimonio di Roma in materia di ambiente, paesaggio, tradizioni, arte e cultura.

Le attività di Roma Slow Tour sono rivolte a un tipo di turismo che vuole allontanarsi dai soliti circuiti del turismo di massa e calarsi nella realtà locale e certamente anche a tutti i romani e nuovi cittadini della Città Eterna che vogliono prendersi il tempo di conoscerla meglio, più lentamente e più approfonditamente, con la cura e l’amore che merita una città di simile bellezza.

I Tour offerti si dividono in 4 categorie: tour a piedi, trekking urbani, visite guidate e tour in bici. Cominciando dalla prima categoria, I tour a piedi riguardano aree d’interesse tra i più rilevanti quartieri romani, (Garbatella, Trastevere, Città Giardino Aniene, Trullo ecc.), nelle visite guidate sono presenti proposte museali assolutamente non banali quali (Museo Accatolico, Polo Museale Atac, Centrale Monte Martini ecc.) poi trekking urbani e tour in bici per lunghi percorsi e anche i fiumi Tevere e Aniene (Cammino delle Sette Chiese, Via Nomentana, Mura Aureliane).

Ci sono numerosi itinerari culturali disponibili ogni settimana solitamente dai 10 euro in su ma a volte anche gratuiti come per il caso dei Tour Cine-letterari. È doveroso prenotare e farsi trovare per tempo al punto di raccolta, possibile ma non necessario associarsi all’associazione culturale Roma Slow Tour per godere di una copertura assicurativa oppure di sconti per i tour culturali.

Un meraviglioso modo lento di godersi l’Arte della Città Eterna che sfugge alla velocità e ai principali circuiti mainstream.

Share Post
Written by

gerryfromitaly@yahoo.com - Laureato alla facoltà di Lettere all'Università La Sapienza di Roma in Arti e Scienze dello Spettacolo ama scrivere, organizzare eventi culturali e viaggiare. Di natura affabile e cordiale, è un ragazzo veramente amichevole.

No comments

LEAVE A COMMENT