28 February, 2021
 

Washington, lo Sculpute Garden riapre per San Valentino con “AMOR” di Robert Indiana

Emergenza sanitaria e garantire la massima sicurezza sono la priorità in questo momento e in tutto il mondo, ma si può continuare a godere la bellezza dell’arte visitando ciò che trova spazio nei luoghi aperti. È l’occasione di apprezzare ciò che le città offrono all’aperto, dalle opere architettoniche, ai giardini e piazze con monumenti e molto altro. Opere “timide” che ci accompagnano e ci osservano ogni giorno con estrema discrezione: Arte, Architettura, Design, Cultura in tutte le sue forme e Sostenibilità ambientale per un futuro migliore.

A Washington, la National Gallery of Art, ha annunciato che lo Sculpture Garden e il Pavilion Café riapriranno al pubblico domenica 14 febbraio. Un modo per cominciare a sperare in un ritorno a godere dell’arte, dapprima negli spazi pubblici all’aperto per poi piano piano programmare gli accessi negli spazi chiusi.

Lo Sculpture Garden sarà aperto tutti i giorni dalle 11:00 alle 16:00. L’ingresso sarà gratuito e tutti gli ingressi e i percorsi saranno aperti, ma la capacità sarà limitata ei visitatori saranno accolti in base all’ordine di arrivo. Il giardino di 6,1 acri si trova lungo il lato nord del National Mall tra la 7th e la 9th Streets NW.

Siamo lieti di riaprire il Giardino delle sculture come San Valentino per i nostri visitatori. Il giardino ha una bellezza speciale in inverno e speriamo che le persone si divertano a fare una passeggiata attraverso le nostro bellissime sculture moderne e contemporanee, dalla Casa di Roy Lichtenstein all’AMOR di Robert Indiana, perfette per le vacanze! “ ha detto Kaywin Feldman, direttore della National Gallery of Art.

La stagione 2020-2021 della pista di pattinaggio sul ghiaccio di Sculpture Garden rimane annullata. Gli edifici est e ovest rimangono chiusi al pubblico in questo momento e riapriranno provvisoriamente più tardi questa primavera.

Misure di sicurezza per giardini di sculture e linee guida per i visitatori. I visitatori di età pari o superiore a 2 anni dovranno indossare coperture per il viso. La capacità sarà limitata ei visitatori saranno fortemente incoraggiati a praticare un allontanamento sociale sicuro rimanendo ad almeno sei piedi da chiunque non faccia parte del proprio gruppo familiare.

I posti a sedere all’interno del Pavilion Café saranno ridotti al 25% della capacità. I posti a sedere del bar saranno disinfettati dopo ogni visitatore e i bagni saranno sottoposti a pulizie migliori. I visitatori dovranno indossare coperture per il viso quando non mangiano o bevono attivamente, e vicino al bar sarà disponibile un disinfettante per le mani. Il Pavilion Café, situato sul lato ovest del Giardino delle sculture, sarà aperto dalle 11:00 alle 15:45.

Share Post
Written by

Marika Lion, curatrice del magazine FIRST Arte. Specialista di arte XIX, XX secolo, contemporanea e fotografia. Opera nel settore del Cultural Heritage Management e nello specifico in area patrimoniale e valorizzazione delle collezioni. Collezionista e curatore di mostre d’arte. Docente universitario in Economia dell’Arte, Marketing degli eventi culturali e strategie di comunicazione per la valorizzazione e promozione di patrimoni artistico culturali. Autore di libri e responsabile di collane editoriali dedicate all’arte. Fondatore La Maison Lion, Art Wealth Advisory

No comments

LEAVE A COMMENT